Indice del forum Il Forum di Cogne

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

pianeta DONNA

 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Piazza del Mercato - Predzen d'atrou
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Redazione
Amministratore - Site Admin
Amministratore - Site Admin


Registrato: 03/04/08 18:09
Messaggi: 641
Residenza: Cogne - Valle d'Aosta

MessaggioInviato: Ven 08 Giu, 2012 16:31     Oggetto: pianeta DONNA Rispondi citando

amy ha scritto:
Sulla vallée della scorsa settimana è apparso questo articolo che potrebbe essere motivo di chiacchiere, la DONNA essere ….. vi riporto tutto il testo:

Articolo di Ronni Bessi
- SURVITREKKING –

I suoi frutti li stiamo cogliendo ancora adesso

RIVOLUZIONE DIMENTICATA

Accadde 44 anni fa, e la sua fase più eclatante avvenne nel mese di maggio, in Francia.
Fu il sessantotto, come da allora venne chiamato, e fu un evento di una portata e con delle conseguenze ancora oggi sottovalutate. Perché, al di là dei luoghi comuni sui capelloni, la droga e l’amore libero, fu portatore di un cambiamento culturale nei confronti delle DONNE e della sessualità. Tempo fa parlammo in questa rubrica di quella Rivoluzione culturale che pose fine, come specie, alla nostra Evoluzione naturale. Per la maggior parte della presenza di noi Homo sapiens su questo pianeta, la nostra struttura sociale si fondò su un principio base: erano le DONNE a scegliere i loro partners, e lo facevano selezionando i maschi più generosi, amichevoli e collaborativi, ed escludendo quindi quelli eccessivamente aggressivi ed egoisti. Allora la prima forma di culto fu quella verso la Madre Terra, verso la Grande Madre o Grande Dea. Era basata su divinità femminili, in quanto donava la Vita sotto tutti i suoi aspetti. Allora, erano completamente assenti immagini di violenza sessuali sulle DONNE, in quanto le stesse erano avvolte da una rispettosa aura di mistero e di magia per la loro maggiore affinità con i ritmi della Natura. Diversi studiosi a questo proposito concordano come siano gli ambienti a generare le religioni. Ecco allora che dalle regioni steppiche o desertiche arrivarono appunto popolazioni abituatesi a strappare dai loro territori le poche risorse che offrivano, e che adoravano invece severi Dei maschili del cielo e del tuono, intolleranti agli altri culti, particolarmente a quelli femminili. Da allora all’Evoluzione culturale si sostituì un’Evoluzione culturale pilotata da maschi dominanti e con le Donne poste in un ruolo subordinato, impossibilitate sia a selezionare i propri compagni, che a poter gestire la loro sessualità, come in precedenza. Con la Natura percepita ormai come una infinita dispensa di risorse da saccheggiare senza nessuna considerazione. Per qualche migliaio di anni nulla di fatto cambiò da allora. Questo evento provocò uno squilibrio a livello psichico collettivo? A fianco di quanto descritto nei nostri libri di Storia, dove principalmente si parla di guerre, invasioni, deportazioni, fino ai più recenti genocidi, sia in America che in tutti gli altri continenti, abbiamo delle significative punte di icebergs, come Hitler, Stalin e Mao, tutti prodotti da una mentalità violenta e competitiva all’estremo. Facciamoci caso, è solo da qualche decennio che in occidente si può parlare di una durevole Pace. Dal ’68 lentamente e faticosamente le Donne sono risalite alla riconquista della loro autonomia perduta. Ora, sempre in occidente, sono le Donne a scegliere nuovamente i loro Uomini. Si sviluppano anche nuove forme di Amicizia tra maschi e femmine. Si è forse riavviata la nostra Evoluzione naturale?

_________________
******REDAZIONE COGNE FORUM - SITE ADMINISTRATOR*****
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Piazza del Mercato - Predzen d'atrou Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.044