Indice del forum Il Forum di Cogne

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Marciagranparadiso 2013
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Piasse de Djan - In Piazza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
alberto
Appassionato CogneForum


Registrato: 15/09/10 11:49
Messaggi: 68

MessaggioInviato: Mer 12 Dic, 2012 16:35     Oggetto: Rispondi citando

Sono anni che "rompo" sostenendo la causa della light, adesso che ce l'abbiamo mi sento in dovere di fare un po' di pubblicità tra amici, sciatori, forum vari, ecc.
Per poter dare le informazioni che mi chiederanno, vorrei avere qualche dettaglio in più, tipo il percorso stabilito, la necessità del certificato medico agonistico, il costo di iscrizione (è uguale alla lunga?), ecc.
Sapete com'è, nessuna polemica, ma se aspetto l'aggiornamento del sito, ho già capito che andiamo alla befana...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alberto Bethaz
Pontifex Maximus di Cogneforum


Registrato: 13/04/08 14:25
Messaggi: 1267
Residenza: ...Cogne-Aosta...

MessaggioInviato: Mer 12 Dic, 2012 16:41     Oggetto: Rispondi citando

alberto ha scritto:
Sono anni che "rompo" sostenendo la causa della light, adesso che ce l'abbiamo mi sento in dovere di fare un po' di pubblicità tra amici, sciatori, forum vari, ecc.
Per poter dare le informazioni che mi chiederanno, vorrei avere qualche dettaglio in più, tipo il percorso stabilito, la necessità del certificato medico agonistico, il costo di iscrizione (è uguale alla lunga?), ecc.
Sapete com'è, nessuna polemica, ma se aspetto l'aggiornamento del sito, ho già capito che andiamo alla befana...

Ciao, sul sito

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

alla sezione "Info gara" c'è il regolamento per l'edizione 2013.
Le iscrizioni sono sia online sia offline, entrambe già attive.
Per il percorso 45 km e per quello light da 25 km sono richiesti certificato medico agonistico e tessera FISI, come da regolamento FISI. Per la Marciagranparadiso Day, basta il certificato medico di stato di buona salute. Prima scadenza iscrizioni agevolata, domenica 6 gennaio.

_________________
...valigia in mano...sempre!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
cyclocaster
Affezionato CogneForum


Registrato: 30/03/10 21:25
Messaggi: 126
Residenza: Piemonte

MessaggioInviato: Dom 16 Dic, 2012 16:08     Oggetto: Rispondi citando

Come sarà il percorso della light? Ho guardato il regolamento sul sito , ma non mi pare ci sia nulla a riguardo.
Grazie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
carlo
Senatore di Cogneforum


Registrato: 20/05/08 17:07
Messaggi: 337

MessaggioInviato: Dom 16 Dic, 2012 17:24     Oggetto: Rispondi citando

Per la 33^edizione il percorso light dovrebbe essere il percorso classico (Epinel - Valnontey ) con taglio verso il traguardo al rientro da Valnontey.
Top
Profilo Invia messaggio privato
alberto
Appassionato CogneForum


Registrato: 15/09/10 11:49
Messaggi: 68

MessaggioInviato: Dom 16 Dic, 2012 17:41     Oggetto: Rispondi citando

Spero che Carlo si stia sbagliando!
Abbiamo ripetuto fino alla noia che il percorso della light deve diversificarsi veramente da quello della lunga, e non deve essere solo più corto (cioè non deve essere la lunga "con lo sconto"), ed ora invece, se Carlo avesse ragione, ci troveremmo:
1. con un percorso della light che mantiene le parti tecnicamente e fisicamente più ostiche (discesa su Epinel e relativa risalita), che quindi non si potrà definire "più facile";
2. con un semplice taglio di percorso alla fine, che ovviamente non sarà allettante per nessuno poichè chi è arrivato a 25 "stringe i denti" a va fino a 45.
Se la light non viene diversificata dalla lunga nasce morta. Salvo volerla fare diventare la gara per i 16-17enni degli sci club della Valle, ma non credo che quell'utenza porti un vantaggio all'economia turistica di Cogne, no...?
Attendo che "chi sa" rettifichi l'informazione data da Carlo. Io mi sono già attivato con alcuni conoscenti per pubblicizzare la light (in cui, come scrivo da anni, credo) ma se ha ragione Carlo, dovrò come minimo avvisarli che le cose stanno così...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giuseppe Cutano
Pontifex Maximus di Cogneforum


Registrato: 08/04/08 21:51
Messaggi: 1683
Residenza: Cogne - Roma

MessaggioInviato: Dom 16 Dic, 2012 17:47     Oggetto: Rispondi citando

Beh togliersi Silvenoire, la Valeille (e relative discese le peggiori) e il piano estenuante fra Lillaz e Cogne non penso sia poca cosa.
A me non dispiacerebbe questa light.

_________________
Cogne rooudze Cogne!
Dott.Grappein
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
cyclocaster
Affezionato CogneForum


Registrato: 30/03/10 21:25
Messaggi: 126
Residenza: Piemonte

MessaggioInviato: Dom 16 Dic, 2012 17:56     Oggetto: Rispondi citando

Se si vuole fare la partenza tutti assieme, lunico "light" possibile è una versione più corta della lunga. Non mi sembra sia fisicamente possibile separare totalmente i percorsi, si creerebbero situazioni in cui i concorrenti delle due gare verrebbero a "cozzare" gli uni contro gli altri, oppure a passare su tratti di pista già lavorata da altri ( per me non cambierebbe nulla, ma per chi corre per il risultato, sarebbe un danno ).
Top
Profilo Invia messaggio privato
alberto
Appassionato CogneForum


Registrato: 15/09/10 11:49
Messaggi: 68

MessaggioInviato: Dom 16 Dic, 2012 18:30     Oggetto: Rispondi citando

Io so solo che (non solo il sottocritto, che sicuramente capisce poco, ma anche) tanti altri intervenuti sul forum negli scorsi anni hanno ripetutamente chiarito che la light "può" essere solo: Cogne - giri nel prato - Erfolet - Silvenoire - discesa su Lillaz in zona area pic nic - pedonale di Lillaz - Cogne con ultimi giri nel prato.
Non c'è nessun incrocio con rischio di "scontri"!!!
Ovvio che non si parte tutti insieme: prima di fare partire la light bisogna dare il tempo al primo gruppo della lunga (cioè a chi corre per il tempo) di essere già abbastanza avanti quanto basta per non essere rallentato dai "lighters" che, non facendo Epinel e Valeille, verrebbero a trovarsi sul percorso. Chi invece, nella lunga, è più lento, se li trova, ma per chi è più lento evidentemente non è più un problema.
E qui mi fermo. Se poi volete andare a dire ai potenziali "lighters" (per loro natura neofiti e comunque meno abili) che la discesa verso Epinel è una cosa normale in una granfondo, fate pure... sperando che non vadano a spulciare nelle cronache scoprendo che in quelle discese è caduta (malamente) gente che fa Coppa del mondo...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alberto Bethaz
Pontifex Maximus di Cogneforum


Registrato: 13/04/08 14:25
Messaggi: 1267
Residenza: ...Cogne-Aosta...

MessaggioInviato: Lun 17 Dic, 2012 6:52     Oggetto: Rispondi citando

alberto ha scritto:
Io so solo che (non solo il sottocritto, che sicuramente capisce poco, ma anche) tanti altri intervenuti sul forum negli scorsi anni hanno ripetutamente chiarito che la light "può" essere solo: Cogne - giri nel prato - Erfolet - Silvenoire - discesa su Lillaz in zona area pic nic - pedonale di Lillaz - Cogne con ultimi giri nel prato.
Non c'è nessun incrocio con rischio di "scontri"!!!
Ovvio che non si parte tutti insieme: prima di fare partire la light bisogna dare il tempo al primo gruppo della lunga (cioè a chi corre per il tempo) di essere già abbastanza avanti quanto basta per non essere rallentato dai "lighters" che, non facendo Epinel e Valeille, verrebbero a trovarsi sul percorso. Chi invece, nella lunga, è più lento, se li trova, ma per chi è più lento evidentemente non è più un problema.
E qui mi fermo. Se poi volete andare a dire ai potenziali "lighters" (per loro natura neofiti e comunque meno abili) che la discesa verso Epinel è una cosa normale in una granfondo, fate pure... sperando che non vadano a spulciare nelle cronache scoprendo che in quelle discese è caduta (malamente) gente che fa Coppa del mondo...

Ciao,
la Marcia Light avrà un percorso Cogne-Epinel-Valnontey-Cogne. A Valnontey non si salirà fino all'Erfolet, ma ci sarà un taglio precedente, altrimenti il kilometraggio diventerebbe eccessivo.
La scelta tra Light e percorso classico potrà avvenire in gara con la massima libertà.
Non è pensabile ad oggi pensare la versione Light in maniera completamente indipendente in quanto avrebbe troppe complicazioni organizzative e logistiche.

_________________
...valigia in mano...sempre!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
alberto
Appassionato CogneForum


Registrato: 15/09/10 11:49
Messaggi: 68

MessaggioInviato: Lun 17 Dic, 2012 10:05     Oggetto: Rispondi citando

Prendo atto del chiarimento "ufficiale" di Alberto Bethaz.
Facciamo il riassunto, come i bambini.
In pratica, io (insieme ad altri intervenuti in passato nel forum) propongo due "tagli" (Epinel e Valeille) che hanno lo scopo di cambiare la fisionomia della gara eliminando precisamente le parti più tecniche (salite e discese), mentre l'odierna organizzazione propone - parimenti - due "tagli" (Erfolet e Lillaz-Valmiana) a seguito dei quali però le parti "balorde" sopra Epinel rimerrebbero e quindi rimarrebbe la caratteristica di gara "tecnica e difficile".
Prevarrà la formula proposta dall'organizzazione perchè (per motivi non spiegati e non comprensibili) i loro tagli sarebbero fattibili mentre i "miei" tagli creano troppe complicazioni.
Bene, abbiamo discusso anni per riuscire a non risolvere quello che doveva essere il primo punto.
Tranquilli, qui mi fermo. So che sto infastidendo qualcuno e quindi non interverrò mai più in questa discussione, fino all'11 febbraio.
Auguro al comitato organizzatore buon lavoro e tante soddisfazioni, ed auguro alla MGP 2013 il miglior successo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alberto Bethaz
Pontifex Maximus di Cogneforum


Registrato: 13/04/08 14:25
Messaggi: 1267
Residenza: ...Cogne-Aosta...

MessaggioInviato: Lun 17 Dic, 2012 10:43     Oggetto: Rispondi citando

alberto ha scritto:
Prendo atto del chiarimento "ufficiale" di Alberto Bethaz.
Facciamo il riassunto, come i bambini.
In pratica, io (insieme ad altri intervenuti in passato nel forum) propongo due "tagli" (Epinel e Valeille) che hanno lo scopo di cambiare la fisionomia della gara eliminando precisamente le parti più tecniche (salite e discese), mentre l'odierna organizzazione propone - parimenti - due "tagli" (Erfolet e Lillaz-Valmiana) a seguito dei quali però le parti "balorde" sopra Epinel rimerrebbero e quindi rimarrebbe la caratteristica di gara "tecnica e difficile".
Prevarrà la formula proposta dall'organizzazione perchè (per motivi non spiegati e non comprensibili) i loro tagli sarebbero fattibili mentre i "miei" tagli creano troppe complicazioni.
Bene, abbiamo discusso anni per riuscire a non risolvere quello che doveva essere il primo punto.
Tranquilli, qui mi fermo. So che sto infastidendo qualcuno e quindi non interverrò mai più in questa discussione, fino all'11 febbraio.
Auguro al comitato organizzatore buon lavoro e tante soddisfazioni, ed auguro alla MGP 2013 il miglior successo.

La questione è la seguente: con l'attuale percorso classico (Cogne-Epinel-Cogne-Valontey-Sylvenoire-Valleille-Cogne) alcune scelte sono per forza di cosa vincolate. Sono d'accordo con Alberto sul fatto che un percorso light semplificato (senza Epinel e Valleille, ma con Erfolet e Lillaz) sarebbe ottimale nella versione da lui proposta (e tutto il C.O. ci ha riflettuto), ma non è attualmente realizzabile. Non è pensabile far partire la gara sul percorso classico e dopo far partire il percorso della light, immettendo gli atleti sullo stesso percorso del classico!!! Vi sarebbero sicuramente degli imbottigliamenti tali da compromettere il "buonumore" sia dei partecipanti al classico sia dei partecipanti alla light. Oltretutto verrebbe meno uno dei punti di forza della light, cioè quello di poter decidere, strada facendo, che percorso fare, senza sentirsi vincolati all'atto dell'iscrizione.

_________________
...valigia in mano...sempre!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
tomac91
Appassionato CogneForum


Registrato: 27/04/08 16:55
Messaggi: 84
Residenza: COGNE

MessaggioInviato: Lun 17 Dic, 2012 13:06     Oggetto: percorso light. Rispondi citando

Ciao a tutti,
mi riferisco in particolar modo ad Alberto.
Credo sia davvero difficile, soprattutto di questi tempi, riuscire ad accontentare tutti. L'altro Alnerto, Bethaz, ha spiegato perchè siamo costretti a usare questo tipo di percorrso, quindi non ho nulla da aggiungere.
Per quel che riguarda il percorso Light, mi sento di dissentire dalla tua analisi, Alberto, in quanto se la discesa di Epinel è difficle, credo che quella della Valleille sia uguale (tra l'altro Jean Marc Gaillard, 2° nel 2010 cadde nella parte finale dove di solito ci sono i bambini con bob e slitte a Lillaz). Possibile che non si riuscirà ad accontentare tutti, ma questo non è che il primo tentativo organizzativo di proporre un percorso ridotto.
Io comunque non credo che Light debba per forza di cose escludere i tratti tecnici, ma , come il tuo, è un mio personale punto di vista.
Staremo a vedere quello che succederà dopo il 10 febbraio 2013. Mi piace ricordare a tutti che sulla pagina facebook Marca Gran Paradiso, ognuno di voi puo' esprmerci i propri punti di vista E CONSIGLI, COSI COME ABITUALMENTE fa Alberto.
Mi auguro anche che sempre piu gente di Cogne e non solo si avvicini per aiutarci in qualsiasi modo per organizzare perche servono i vostri aiuti.
A presto
Paolo
Top
Profilo Invia messaggio privato
bonilo
Appassionato CogneForum


Registrato: 31/08/08 06:39
Messaggi: 62
Residenza: bologna

MessaggioInviato: Lun 17 Dic, 2012 17:32     Oggetto: Rispondi citando

ciao a tutti..una curiosita , di decidere il percorso in gara a livello crono è fattibile....io parto ,poi, all'incrocio per la light vado poi mi riprendo e vado per la lunga Laughing Laughing ...oppure all'incrocio light sto bene ,erfolet poi finito energie rientro per la light Laughing Laughing
se ho capito bene si potrebbero formare 4 percorsi Question Question
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Alberto Bethaz
Pontifex Maximus di Cogneforum


Registrato: 13/04/08 14:25
Messaggi: 1267
Residenza: ...Cogne-Aosta...

MessaggioInviato: Lun 17 Dic, 2012 18:06     Oggetto: Rispondi citando

bonilo ha scritto:
ciao a tutti..una curiosita , di decidere il percorso in gara a livello crono è fattibile....io parto ,poi, all'incrocio per la light vado poi mi riprendo e vado per la lunga Laughing Laughing ...oppure all'incrocio light sto bene ,erfolet poi finito energie rientro per la light Laughing Laughing
se ho capito bene si potrebbero formare 4 percorsi Question Question

Ciao, i percorsi saranno solo 2: Classico (45 km) e Light (25 km). Al bivio a Valnontey o si prende per la classica o per la light.

_________________
...valigia in mano...sempre!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Italo B.
Appassionato CogneForum


Registrato: 15/08/08 13:34
Messaggi: 59
Residenza: Prov_AL

MessaggioInviato: Gio 20 Dic, 2012 6:58     Oggetto: Rispondi citando

Alberto Bethaz ha scritto:
Ciao, i percorsi saranno solo 2: Classico (45 km) e Light (25 km). Al bivio a Valnontey o si prende per la classica o per la light.

Fanno così anche alla MarciaBianca: percorso comune fino ad un punto dove la 25km rientra. Quando si arriva al bivio, uno può liberamente scegliere da che parte proseguire.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Si, è chiaro che sull'altopiano hanno altri spazi, ma è comunque una prassi consolidata.

Italo B.
P.S. Certo che con tutte 'ste belle idee mi fate tornare proprio la voglia di far la Marcia.... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
alberto
Appassionato CogneForum


Registrato: 15/09/10 11:49
Messaggi: 68

MessaggioInviato: Lun 24 Dic, 2012 18:27     Oggetto: Rispondi citando

Violo il mio impegno a non intervenire più, soltanto per sottoporre un'ultima considerazione. Prometto che poi taccio fino all'11 febbraio.
Premesse tre cose: 1. che la light avrebbe dovuto essere "accessibile a tutti", cioè essere il mezzo per avvicinare neofiti e sciatori più modesti alla MGP; 2. che le discese verso Epinel nella parte iniziale di una granfondo con "mass start" non possono, neppure con tutta la buona volontà, essere contrabbandate come un percorso "accessibile a tutti"; 3. che comunque quelle discese nella light ci saranno perchè ormai così è deciso.
Ciò premesso, vorrei ricordare che in una granfondo prestigiosa come la Engadin Skimarathon è previsto il divieto di togliere gli sci TRANNE che nella discesa (non ripida!!) di Staz, dove, per ragioni di sicurezza e di incolumità dei partecipanti, chi vuole può toglierli e (udite udite!) può usufruire di un percorso pedonale tracciato parallelalemente alla pista! (Alla Marcialonga in un punto gli inservienti "consigliano" di togliere gli sci, ma è una cosa che avviene "di fatto", all'Engadin invece è proprio istituzionalizzata).
Sinceramente mi sento di proporre la stessa cosa anche nelle discese di Epinel, è sufficiente un minimo corridoio pedonale largo 50 cm su un lato della pista per poter sostenere che la light è "accessibile a tutti" poichè le discese cessano di essere un problema. E' vero che c'è poi la risalita verso Cretaz... ma, insomma, in salita non si rischiano le "ammucchiate" e le cadute rovinose...!
Veda il CO che uso fare di queste riflessioni. Arrivederci a tutti all'11 febbraio, e, nel frattempo, tantissimi auguri di Buon Natale e Felice 2013!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
lecorbu
Nuovo Utente Cogne Forum


Registrato: 07/01/13 09:57
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Lun 07 Gen, 2013 10:08     Oggetto: Rispondi citando

Concordo con la proposta di Alberto
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Alpo
Nuovo Utente Cogne Forum


Registrato: 07/01/13 22:47
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lun 07 Gen, 2013 23:33     Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Per il percorso 45 km e per quello light da 25 km sono richiesti certificato medico agonistico e tessera FISI, come da regolamento FISI. Per la Marciagranparadiso Day, basta il certificato medico di stato di buona salute.


Forse che il "regolamento FISI" impone di esigere il tesseramento-fisi per poter accogliere le iscrizioni? non mi risulta proprio, altrimenti tutte le altre granfondo valide per i punti Fisi ...sarebbero fuorilegge.
Mi ero divertito l'anno scorso a partecipare alla MGP, bello il
tracciato, esaltante l'ambiente e buona l'organizzazione. Soddisfacente anche il piazzamento, per me, a metà classifica.
Avevo diligentemente prodotto il certificato medico agonistico
(certificato che alcune gran fondo, a termini di legge, non ritengono nemmeno più necessario richiedere...)
Scopro quest'anno leggendo il regolamento che esiste una ulteriore gabella, quella della tessera fisi, non alternativa al certificato medico, ma in addizione. Non l'una "o" l'altra, ma l'una "e" l'altra. Dico bene..?
Si si, lo so che contemporaneamente è stato introdotto il percorso
light, ma ritengo presuntuosamente dopo trentacinque inverni sugli sci stretti di avere giusta collocazione nel percorso classico.
Perciò, a malincuore... è stato bello avervi conosciuti e buona fortuna per l'edizione 2013, anche senza il sottoscritto, che punterà la macchina in direzioni diverse, non mancando altre granfondo altrettanto appaganti, ma un po' meno burocratizzate: dalla Marcialonga alla Pustertal; dalla Dobbiaco-Cortina alla Val Casies ecc
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Alberto Bethaz
Pontifex Maximus di Cogneforum


Registrato: 13/04/08 14:25
Messaggi: 1267
Residenza: ...Cogne-Aosta...

MessaggioInviato: Mar 08 Gen, 2013 7:28     Oggetto: Rispondi citando

Alpo ha scritto:
Per il percorso 45 km e per quello light da 25 km sono richiesti certificato medico agonistico e tessera FISI, come da regolamento FISI. Per la Marciagranparadiso Day, basta il certificato medico di stato di buona salute.


Citazione:
Forse che il "regolamento FISI" impone di esigere il tesseramento-fisi per poter accogliere le iscrizioni? non mi risulta proprio, altrimenti tutte le altre granfondo valide per i punti Fisi ...sarebbero fuorilegge.
Mi ero divertito l'anno scorso a partecipare alla MGP, bello il
tracciato, esaltante l'ambiente e buona l'organizzazione. Soddisfacente anche il piazzamento, per me, a metà classifica.
Avevo diligentemente prodotto il certificato medico agonistico
(certificato che alcune gran fondo, a termini di legge, non ritengono nemmeno più necessario richiedere...)
Scopro quest'anno leggendo il regolamento che esiste una ulteriore gabella, quella della tessera fisi, non alternativa al certificato medico, ma in addizione. Non l'una "o" l'altra, ma l'una "e" l'altra. Dico bene..?
Si si, lo so che contemporaneamente è stato introdotto il percorso
light, ma ritengo presuntuosamente dopo trentacinque inverni sugli sci stretti di avere giusta collocazione nel percorso classico.
Perciò, a malincuore... è stato bello avervi conosciuti e buona fortuna per l'edizione 2013, anche senza il sottoscritto, che punterà la macchina in direzioni diverse, non mancando altre granfondo altrettanto appaganti, ma un po' meno burocratizzate: dalla Marcialonga alla Pustertal; dalla Dobbiaco-Cortina alla Val Casies ecc

Buongiorno,
certificato medico e tessera FISI non possono essere un'alternativa; il primo è richiesto dalla normativa nazionale (la Marciagranparadiso è una gara e come tale richiede un elevato sforzo fisico), la seconda è l'applicazione della normativa FISI in quanto la Marciagranparadiso è organizzata sotto l'egida della FISI.

Per quanto riguarda le altre manifestazioni:
-la Pustertaler "Sono ammessi alla gara i concorrenti di qualsiasi nazionalità e sesso, che alla data del 12 /13 gennaio 2013 abbiano compiuto i 18 anni di età e che siano iscritti ad una federazione nazionale sci", oltre che "la suegente regola vale solo per i cittadini italiani: assieme con l'iscrizione si deve consegnare il certificato medico o una tessera valida della FISI."
-la Dobbiaco-Cortina "Sono ammessi alle gare i concorrenti di ambo i sessi, che abbiano compiuto alla data del 2 febbraio 2013 il 18° anno di età ed sono in regola con i certificati medici o/e tessere richieste da regolamento. ATTENZIONE: la seguente regola vale solo per i cittadini italiani: Coloro che non sono in possesso di un certificato medico oppure una tessera valida della FISI non possono partecipare alla gara! "
-la Comelgo Loppet "Sono ammessi alla COMELGO LOPPET, tesserati F.I.S.I. e non (gara competitiva e non competitiva), che siano nati prima del 1996, in possesso di certificato medico di idoneità sportiva alla pratica AGONISTICA, in corso di validità."
-la Marcialonga: "Sono ammessi alla gara di 70 km i concorrenti di ambo i sessi che abbiano compiuto il 18° anno di età e che siano in possesso della tessera F.I.S.I. Sono ammessi alla gara 45 km anche i concorrenti che abbiano compiuto il 16° anno di età e che siano in possesso della tessera F.I.S.I. e con nulla-osta scritto dei genitori."

Il possesso delle tessera FISI per gare agonistiche implica il possesso del certificato medico agonistico (anche se non scritto espressamente, vige questa norma).

Queste norme valgono anche per le altre manifestazioni sportive italiane (se uno fa una gara di ciclismo dovrà avere sia il certificato medico sia la tessera della FCI, lo stesso per le gare di podismo con la FIDAL, quelle di triathlon con la FITRI e via dicendo).

Il Regolamento prevede la partecipazione alla manifestazione "Marciagranparadiso Day" anche solamente con il certificato medico di stato di buona salute.

Il percorso light è accessibile sia alla gara agonistica sia alla manifestazione "Marciagranparadiso Day".

_________________
...valigia in mano...sempre!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Alpo
Nuovo Utente Cogne Forum


Registrato: 07/01/13 22:47
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Mar 08 Gen, 2013 9:45     Oggetto: Rispondi citando

Alberto Bethaz ha scritto:
Alpo ha scritto:
Per il percorso 45 km e per quello light da 25 km sono richiesti certificato medico agonistico e tessera FISI, come da regolamento FISI. Per la Marciagranparadiso Day, basta il certificato medico di stato di buona salute.


Citazione:
Forse che il "regolamento FISI" impone di esigere il tesseramento-fisi per poter accogliere le iscrizioni? non mi risulta proprio, altrimenti tutte le altre granfondo valide per i punti Fisi ...sarebbero fuorilegge.
Mi ero divertito l'anno scorso a partecipare alla MGP, bello il
tracciato, esaltante l'ambiente e buona l'organizzazione. Soddisfacente anche il piazzamento, per me, a metà classifica.
Avevo diligentemente prodotto il certificato medico agonistico
(certificato che alcune gran fondo, a termini di legge, non ritengono nemmeno più necessario richiedere...)
Scopro quest'anno leggendo il regolamento che esiste una ulteriore gabella, quella della tessera fisi, non alternativa al certificato medico, ma in addizione. Non l'una "o" l'altra, ma l'una "e" l'altra. Dico bene..?
Si si, lo so che contemporaneamente è stato introdotto il percorso
light, ma ritengo presuntuosamente dopo trentacinque inverni sugli sci stretti di avere giusta collocazione nel percorso classico.
Perciò, a malincuore... è stato bello avervi conosciuti e buona fortuna per l'edizione 2013, anche senza il sottoscritto, che punterà la macchina in direzioni diverse, non mancando altre granfondo altrettanto appaganti, ma un po' meno burocratizzate: dalla Marcialonga alla Pustertal; dalla Dobbiaco-Cortina alla Val Casies ecc

Buongiorno,
certificato medico e tessera FISI non possono essere un'alternativa; il primo è richiesto dalla normativa nazionale (la Marciagranparadiso è una gara e come tale richiede un elevato sforzo fisico), la seconda è l'applicazione della normativa FISI in quanto la Marciagranparadiso è organizzata sotto l'egida della FISI.

Per quanto riguarda le altre manifestazioni:
-la Pustertaler "Sono ammessi alla gara i concorrenti di qualsiasi nazionalità e sesso, che alla data del 12 /13 gennaio 2013 abbiano compiuto i 18 anni di età e che siano iscritti ad una federazione nazionale sci", oltre che "la suegente regola vale solo per i cittadini italiani: assieme con l'iscrizione si deve consegnare il certificato medico o una tessera valida della FISI."
-la Dobbiaco-Cortina "Sono ammessi alle gare i concorrenti di ambo i sessi, che abbiano compiuto alla data del 2 febbraio 2013 il 18° anno di età ed sono in regola con i certificati medici o/e tessere richieste da regolamento. ATTENZIONE: la seguente regola vale solo per i cittadini italiani: Coloro che non sono in possesso di un certificato medico oppure una tessera valida della FISI non possono partecipare alla gara! "
-la Comelgo Loppet "Sono ammessi alla COMELGO LOPPET, tesserati F.I.S.I. e non (gara competitiva e non competitiva), che siano nati prima del 1996, in possesso di certificato medico di idoneità sportiva alla pratica AGONISTICA, in corso di validità."
-la Marcialonga: "Sono ammessi alla gara di 70 km i concorrenti di ambo i sessi che abbiano compiuto il 18° anno di età e che siano in possesso della tessera F.I.S.I. Sono ammessi alla gara 45 km anche i concorrenti che abbiano compiuto il 16° anno di età e che siano in possesso della tessera F.I.S.I. e con nulla-osta scritto dei genitori."

Il possesso delle tessera FISI per gare agonistiche implica il possesso del certificato medico agonistico (anche se non scritto espressamente, vige questa norma).

Queste norme valgono anche per le altre manifestazioni sportive italiane (se uno fa una gara di ciclismo dovrà avere sia il certificato medico sia la tessera della FCI, lo stesso per le gare di podismo con la FIDAL, quelle di triathlon con la FITRI e via dicendo).

Il Regolamento prevede la partecipazione alla manifestazione "Marciagranparadiso Day" anche solamente con il certificato medico di stato di buona salute.

Il percorso light è accessibile sia alla gara agonistica sia alla manifestazione "Marciagranparadiso Day".


La mia osservazione riguardava l'esigenza di produrre SIA il certificato medico agonistico, SIA l'iscrizione fisi, cosa che non avveniva negli anni scorsi e che non avviene per le gare delle quali Lei ha riportato stralci del regolamento (...forse che tutte queste gare sono organizzate "fuori" dall'egida della fisi? non direi proprio...) Regolamenti sui quali, appunto, si può notare l'uso della congiunzione disgiuntiva "oppure", "o", mentre sul regolamento MGP si trova la congiunzione copulativa positiva "e".
Marciagranparadiso, sul modulo per l'iscrizione: "OBBLIGO di idoneità medico sportiva E tessera FISI"
Pustertaler:"certificato medico O una tessera valida della FISI."
Dobbiaco-Cortina: "certificati medici o/e tessere richieste da regolamento"
Comelgo Loppet: "certificato medico di idoneità sportiva alla pratica agonistica"
Marcialonga: idem come sopra
Solo per curiosità aggiungo anch'io uno stralcio di un regolamento; quello della Val Casies:"Le disposizioni di legge emanate recentemente hanno stabilito che, per la partecipazione alle maratone sugli sci, a partire dalla stagione invernale 2012/13, può essere presentato il “certificato di idoneità fisica” (D.M. 18.02.82) o il “certificato di stato di buona salute” (D.M. 30.01.83), rilasciato dai medici di medicina generale – un grande vantaggio sia organizzativo che economico per i concorrenti. Pertanto, ai fini dell’iscrizione sono necessari:
* il codice di una tessera FISI valida oppure
* un certificato valido di idoneità fisica (D.M. 18.02.82) oppure
* un certificato di stato di buona salute (D.M. 30.01.83)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Piasse de Djan - In Piazza Tutti i fusi orari sono GMT
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 4 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 5.519