Indice del forum Il Forum di Cogne

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Referendum sull'acqua

 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Piazza del Mercato - Predzen d'atrou
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Giuseppe Cutano
Pontifex Maximus di Cogneforum


Registrato: 08/04/08 21:51
Messaggi: 1683
Residenza: Cogne - Roma

MessaggioInviato: Ven 20 Mag, 2011 17:40     Oggetto: Referendum sull'acqua Rispondi citando

Oltre al referendum sul nucleare ci saranno anche due quesiti relativi alla gestione delle acque. Sarebbe interessante che qualcuno informato postasse qualcosa in più. Una cosa è certa la proprietà dell'acqua rimarrà pubblica e non è oggetto di referendum. Spesso c'è disinformazione su questo concetto.

Questo lo afferma l'articolo 1 del DPR238 del 1999 :

Art. 1 - Demanio idrico

1. Appartengono allo Stato e fanno parte del demanio pubblico tutte le acque sotterranee e le acque superficiali, anche raccolte in invasi o cisterne.


L'altra cosa strana che questo referendum vada ad abrogare articoli di legislazione non recente 2006 e 2008, di cui uno il famoso testo unico ambientale 152/2006. Mi chiedo come mai gli esperti promotori del referendum si siano mossi solo ora. 5 anni dopo l'emissione del testo unico.
In ogni caso mi piacerebbe capire un pò meglio.
Grazie

_________________
Cogne rooudze Cogne!
Dott.Grappein
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
zago83
Senatore di Cogneforum


Registrato: 29/07/08 07:20
Messaggi: 377

MessaggioInviato: Mar 24 Mag, 2011 9:30     Oggetto: Rispondi citando

nei miei pochi anni di lavoro da lavoratore autonomo (5 anni di geometra) ho potuto constatare alcune cose inerenti acquedotti, gestioni comunali, ecc.ecc.
e ho tratto delle conclusioni:
la maggiorparte dei comuni della mia zona ha dato la gestione dell'acqua ad aziende private.
ho avuto a che fare anche con comuni appoggiati alla sinistra.
qquando il governo berlusconi propose questa legge sulla privatizzazione dell'acqua, la maggiorparte delle amministrazioni di sinistra che avevano già "privatizzato" l'acqua, hanno interrotto i contratti in essere (con spese elevatissime di penali e derivate) e si sono riportati la gestione in comune.
non avendo mezzi a disposizione per gestire tutto quello che c'è da gestire in un acquedotto si sono rivolti a numerose ditte per la gestione del tutto.
mantenedo comunale o pubblico solo il nome.
con oneri in più sempre pagati dal contribuente Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Giuseppe Cutano
Pontifex Maximus di Cogneforum


Registrato: 08/04/08 21:51
Messaggi: 1683
Residenza: Cogne - Roma

MessaggioInviato: Ven 27 Mag, 2011 20:22     Oggetto: Rispondi citando

Immaginavo fosse qualcosa del genere. Grazie per la tua testimonianza! Ciao

_________________
Cogne rooudze Cogne!
Dott.Grappein
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Piazza del Mercato - Predzen d'atrou Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 2.593